SCULTURa dal 2005 al 2016
scultura 2017 scultura 2017 Fase d’opera e  racconto teorico Fase d’opera e  racconto teorico Fase d’opera e ulteriori informazioni Fase d’opera e ulteriori informazioni Home page Home page Home page Home page
Anno 2008, pezzo unico 1/1 Creta, mano-libera, sole in terzo fuoco in oro 23 kt, base dipinta con polveri in resina acrilica, finitura in resina poliuretanica bi-componente, decorazioni a rilievo e gnomone in filo di ferro e resina epossidica, finitura decorazioni e scritta in resina epossidica e bronzo in polvere. ore incise e finite con foglia d’oro 24 kt.
“meridiana di donatella”
“il castello del buffo mago” Anno 2008, altezza 45 cm, pezzo unico 1/1 Filo di ferro ricoperto da stucchi vinilici e dipinto con resina poliuretanica.
“il castello degli ignoranti” Anno 2007, altezza 48 cm, pezzo unico 1/1 Base nera in legno e granella di vetro nera in resina epossidica bi-componente, radice di mangrovia, castello fatto in impasto di cartapesta e colla vinilica, filo di rame,cristalli Swarovski, sabbia colorata, lapislazzulo, cinabro, malachite, azzurrite ambra, in polvere.
“lapide di nonno luigi”
Anno 2006, modellato in cera nera da fusione a mano-libera, in seguito portato in fonderia per tecnica “fusione a cera persa”.Rappresenta la mia seconda esperienza con la cera nera da fusione.
“bisonte europeo” Anno 2006, altezza 45 cm, pezzo unico 1/1 Impasto ceramico semi-refrattario lavorato a mano-libera. Dipinto con lustri per ceramica metallici come oro e platino cotti a terzo fuoco.
“Airone stilizzato” Anno 2005, altezza 22 cm, pezzo unico 1/1 Ceramica lavorata a mano-libera, seconda cottura per smalto. Dipinto con polveri di Nero Avorio Autentico, bronzo argento 1000 e altre polveri in resina acrilica, finitura in resina poliuretanica bi-componente. Rappresenta il mio primo modellato con impasto ceramico bianco fine
“Aironi in bronzo”
Anno 2005, altezza 18 cm, pezzo unico 1/1 Cera nera da fusione modellata a mano-libera, in seguito portato in fonderia “Guastini” per tecnica “a cera persa”. Questo lavoro rappresenta il mio primo modellato in cera nera da fusione e la mia prima scultura in bronzo. L’ho realizzato grazie alle informazioni che il maestro Sergio Cappellini diede a voce, durante il corso di scultura su creta. (Creato per sperimentare la cera da fusione)